Regolamento del Criterium LBM Sport

Regolamento del Criterium Sociale

Il CRITERIUM SOCIALE nasce per favorire la conoscenza e l’amicizia fra gli atleti del TEAM, ma anche per un pizzico di sana competitività tra di essi.
Per consentire il confronto delle prestazioni di atleti di età differente vengono usati i più recenti fattori età (ediz. 2023) della World Masters Athletics (WMA). Inoltre, per non penalizzare gli atleti che nel corso dell’anno dovessero saltare un limitato numero di gare, non verranno considerate le gare con il punteggio peggiore.
Tutto ciò viene spiegato in dettaglio di seguito.

Fattori età

I fattori età vengono utilizzati per confrontare nella maniera più scientifica possibile le prestazioni di atleti di diversa età all’interno delle stessa gara (vedere le sottostanti tabelle, uomini e donne). Tutte le classifiche di Criterium si basano sul tempo reale (se disponibile) “moltiplicato” per il fattore età dell’atleta. Vediamo meglio di che si tratta con un esempio.

ESEMPIO FATTORI ETÀ:
In una gara di 10 km, un uomo di 37 anni arriva al traguardo con il tempo di 38’30’’. Moltiplicando questo tempo per il fattore età 0,9747 (come previsto nella tabella uomini), il tempo finale conseguito si riduce a 37’32’’. L’atleta in questione verrebbe battuto da un uomo di 57 anni che impiegasse 45’00’’: infatti il tempo di quest’ultimo moltiplicato per il fattore età 0,8298 (vedasi tabella) diventerebbe 37’20’’.

Scarti

Verranno automaticamente scartate le 3 gare con il punteggio più basso (le gare saltate valgono 0 punti). In altre parole, la classifica sarà redatta prendendo in considerazione gli n-3 punteggi migliori di ogni atleta. Questo meccanismo scatterà alla terza gara di Criterium, che vedrà scartata la gara con il punteggio più basso. Dalla quinta gara in poi, verranno scartate le 3 gare con il punteggio più basso. Vediamo meglio di cosa si tratta con degli esempi.

ESEMPI DI APPLICAZIONE DEGLI SCARTI:
Sono state corse sette gare di Criterium.
TIZIO ha corso tutte le gare, conseguendo i seguenti punteggi: 87 | 92 | 106 | 85 | 87 | 100 | 99. Vengono scartati i tre punteggi più bassi: 87 | 85 | 87, e sommati i quattro migliori: 92 + 106 + 100 + 99 = 397 punti.
CAIO ha saltato una gara. I suoi punteggi sono: 0 | 85 | 98 | 99 | 104 | 86 | 103. Vengono scartati i tre punteggi più bassi: 0 | 85 | 86, e sommati i quattro migliori: 98 + 99 + 104 + 103 = 404 punti.
SEMPRONIO ha saltato due gare. I suoi punteggi sono: 102 | 99 | 112 | 0 | 108 | 0 | 104. Vengono scartati i tre punteggi più bassi: 99 | 0 | 0, e sommati i quattro migliori: 102 + 112 + 108 + 104 = 426 punti.
MEVIO ha saltato quattro gare. I suoi punteggi sono: 0 | 0 | 110 | 0 | 106 | 0 | 108. Vengono scartati i tre punteggi più bassi: 0 | 0 | 0, e sommati i quattro migliori: 110 + 106 + 0 + 108 = 324 punti.
Naturalmente i tre punteggi più bassi scartati sono dinamici, ossia vengono rivalutati dopo ogni gara.

Punteggio

La classifica di Criterium è stilata sommando i punti presenza, i punti distanza e i punti prestazione.

I punti presenza si ottengono partecipando alle gare di Criterium, e sono progressivi.
Per gli uomini: 2 punti alla prima gara conclusa dall’atleta, 4 punti alla sua seconda gara conclusa, 6 punti alla terza gara, 8 punti alla quarta gara, ….. , 40 punti alla ventesima gara portata a termine e così via.
Per le donne: i predetti punteggi sono dimezzati, quindi la progressione è: 1 – 2 – 3 – 4 – ….. – 20 – 21 e così via.

I punti distanza dipendono dalla lunghezza della gara. Per gli uomini si assegnano 2 punti/km, per le donne 1 punto/km.

I punti prestazione dipendono dal tempo gara “corretto” mediante il fattore età.
Per gli uomini si calcolano nella seguente maniera: l’intervallo di tempo tra il più veloce e il più lento atleta LBM in gara viene diviso in 100 step uguali. Gli atleti nel primo step guadagnano 100 punti, quelli nel secondo step 99 punti, nel terzo step 98 punti, ….. , nel venticinquesimo step 75 punti, ….. , quelli nell’ultimo step 1 punto.
Per le donne, l’intervallo di tempo fra la più veloce e la più lenta è diviso in 50 step uguali; pertanto le atlete nel primo step guadagnano 50 punti, nel secondo step 49 punti, ….. , nel trentesimo step 20 punti, ….. , nell’ultimo step 1 punto.

Quanto sopra si può riassumere con la seguente formula: Punteggio Criterium = punti presenza (progressivi) + punti distanza (fissi) + punti prestazione (variabili).

Premiazioni

VERRANNO PREMIATI GLI UOMINI CHE AVRANNO ALMENO 110 PUNTI PRESENZA E LE DONNE CHE AVRANNO ALMENO 55 PUNTI PRESENZA, IN PRATICA TUTTI GLI ATLETI CHE AVRANNO CONCLUSO ALMENO 10 GARE DI CRITERIUM NEL CORSO DELL’ANNO. CIÒ AVVERRÀ DURANTE UN EVENTO SOCIALE CHE SI TERRÀ A FINE ANNO.

WordPress Data Table Plugin

.

WordPress Data Table Plugin
error: Se vuoi avere la tua foto, scrivici tramite la pagina Contatti.